Sherwood Festival 2024

Sherwood Festival 2024

Sherwood Festival 2024 | Park Nord Stadio Euganeo - Padova | #Sherwood24

Sogni e illusioni di libertà

Dal libro pubblicato con “La nave di Teseo”


19:15 – Second Stage

Il 7 febbraio 2020, Patrick Zaki – studente egiziano presso l’Università di Bologna – viene arrestato all’aeroporto del Cairo. Le accuse nei suoi confronti sono tutte politiche, il suo lavoro per l’ONG Egyptian Initiative for Personal Rights (EIPR) e le sue critiche nei confronti del regime del generale Al Sisi. In Italia questo arresto genera scalpore e proteste. È ancora aperta la ferita della scomparsa di Giulio Regeni, ucciso dalle torture dei servizi segreti egiziani. Patrick resterà in carcere per 20 mesi, subendo molteplici violazioni dei diritti umani più elementari, ma alla fine ritroverà la libertà. Nel suo libro Sogni e illusioni di libertà: La mia storia (La nave di Teseo, 2023), Patrick racconta la sua lotta. Una lotta che è andata oltre il suo caso ed è diventata una battaglia per i diritti civili di tutte e tutti.

Dialogo con:

Patrick Zaki (difensore dei diritti umani)

Modera:

Lorenzo Feltrin (Global Project)


“1€ può bastare”
Per questo evento non esistono prevendite,
si pagherà direttamente 1 € all’ingresso del festival il giorno del concerto


Raggiungi il festival in modo sostenibile con:

Maggiori info cliccando qui


Aiuta Sherwood Festival a diventare “climate positive” entro il 2030
Adotta un albero
 sul sito di WOWnature
Maggiori info sulla campagna Sherwood Changes For Climate Justice


Patrick George Zaki è nato il 16 giugno 1991 a Mansura, in Egitto, in una famiglia copta. Dopo aver studiato Farmacia al Cairo, inizia a lavorare presso l’EIPR (Egyptian Initiative for Personal Rights), una delle più importanti organizzazioni egiziane per la difesa dei diritti umani e civili. Nel 2019 decide di ricominciare a studiare e si trasferisce a Bologna, dove si iscrive alla Laurea Magistrale internazionale in Women’s and Gender Studies. Per il suo lavoro in favore dei diritti umani e per le opinioni politiche espresse sui social media è stato in carcere per 20 mesi.


Infoline: 335.1237814 – Anche tramite messaggio Whatsapp
(Risponde dalle ore 13:00 alle 18:00)
Per info generali: [email protected]

Ufficio Stampa: Dystopia
tel. +39 339.7119740 | +39.392 9421590
www.dystopia.studio

Sogni e illusioni di libertà
Data evento venerdì 12 luglio
Inizio evento ore 19:15
Apertura cancelli ore 19:00
Luogo evento Second stage
Prezzo 1€ può bastare