Sherwood Festival 2024

Sherwood Festival 2024

Sherwood Festival 2024 | Park Nord Stadio Euganeo - Padova | #Sherwood24

Anthony B + Attila

Sherwood Reggae Day #8


Anthony B & The House Of Riddim Band

Vai alla pagina Facebook
Vai al profilo Instagram

Opening act:

Attila & The Barbarians

Vai alla pagina Facebook
Vai al profilo Instagram

Warm-Up:

Mr. Robinson

Vai alla pagina Facebook
Vai al profilo Instagram

Aftershow:

BomChilom Sound

Vai alla pagina Facebook
Vai al profilo Instagram


“1€ può bastare”
Per questo evento non esistono prevendite,
si pagherà direttamente 1 € all’ingresso del festival il giorno del concerto


Orari

19:00 – Apertura cancelli

Main Stage:

20:00 – Mr. Robinson
20:45 – Attila & The Barbarians
22:00 – Anthony B & The House Of Riddim Band

Second Stage:

00:00 – BomChilom Sound


Raggiungi il festival in modo sostenibile con:

Maggiori info cliccando qui


Aiuta Sherwood Festival a diventare “climate positive” entro il 2030
Adotta un albero
 sul sito di WOWnature
Maggiori info sulla campagna Sherwood Changes For Climate Justice


Anthony B

Drappeggiato nei ricchi colori dell’abbigliamento africano, il suo marchio di fabbrica in mano e la sua capigliatura rasta regalmente avvolta intorno alla testa, Anthony B incarna la spiritualità e tutto quello che c’è di positivo nella musica Reggae. Il viaggio musicale di Anthony B ebbe inizio in chiesa, nella parte rurale della Giamaica, crescendo poi, l’artista si è ispirato alla musica di Otis Redding e dell’incomparabile Peter Tosh.

Nel 1992 Anthony B lascia la sua città natale e decide di spostarsi a Kingston in cerca di fortuna, inizia così a lavorare con Richard “Bell” Bello, della Star Trail Records etichetta di Garnet Silk e di Everton Blender , il quale si accorse subito del talento del ragazzo. La collaborazione tra i due portò alla registrazione di una lunga serie di brani, come “Fire pon Rome”, e album fondamentali per il Reggae come ”Real Revolutionary”, “Universal Struggle”, “7 Seals”, “Black Star” e “Untouchable”.

Le sue performance energiche e cariche di spiritualità lo portano ben presto a girare per il mondo e ad allargare costantemente la sua fan base, oggi dopo più di vent’anni di carriera ha collaborato con i migliori artisti del panorama musicale internazionale come: Bone Crusher, Akon, Wyclef Jean, Snoop Dogg, R. Kelly, Martina, e nel suo ultimo album con Toots.

Il musicista ha rilanciato il roots jamaicano per poi approdare al dancehall e si fa portavoce dei più umili con testi di carica morale e politica. La sua produzione musicale è continua ed intensa: nel 2015 pubblica “Sons of Jamaica”, nel 2019 “Anthony B: Roots & Culture”, nel 2020 “King In My Castle”. La sua ultima uscita è “Guns Riddim”, a fine marzo 2021 e dall’estate inizierà un suo tour in Europa con date in Polonia, Germania e Francia.

Attila

Attila (Davide Musca, 1986), singjay di origini salentine, è una delle voci più interessanti della scena reggae e dancehall italiana.

Attivo nella scena italiana da più di 10 anni, ha alla sue spalle un album dancehall, “You Neva Know Me”, prodotto da Mighty Cez nel 2015, e diverse collaborazioni di rilievo con la scena hip-hop italiana, come il mixtape “Genesi” con Marracash e il “Bengala Mixtape” con il rapper Egreen.

Il suono di Attila è la somma di tre dimensioni: la tradizione del reggae, l’energia della dancehall e una forte affinità con le basi hip hop. Performer e autore versatile, Attila è pronto per nuova fase: il suo secondo album “Smiles and Troubles”, pensato, cantato e suonato per essere una pietra miliare nel suo percorso artistico, segna un passo avanti sia per stile che per messaggio.


Infoline: 335.1237814 – Anche tramite messaggio Whatsapp
(Risponde dalle ore 13:00 alle 18:00)
Per info generali: [email protected]

Ufficio Stampa: Dystopia
tel. +39 339.7119740 | +39.392 9421590
www.dystopia.studio

Anthony B + Attila
Data evento venerdì 28 giugno
Inizio evento ore 20:00
Apertura cancelli ore 19:00
Luogo evento Main stage
Prezzo 1€ può bastare